Notizie Salute

Bava di lumaca: crema naturale antirughe

giovedì 31 marzo 2018, 12:18 di Redazione




Lumachina

Presto in Italia Capibell, la crema antirughe che rispetta la pelle grazie alla composizione naturale della bava di lumache

Dopo il no di molte dive, come Nicole Kidman e Pamela Anderson, al Botox, ecco una curiosa notizia: sarebbe in commercio, e presto potrebbe arrivare anche sugli scaffali italiani, una crema antirughe che utilizza la bava di lumaca. La bava dell’animale, che molti adorano anche mangiare, è già utilizzata per un noto sciroppo mucolitico e a breve potrebbe fare la sua comparsa anche nelle creme antirughe.

Dopo la più nota Elicina (il cui ruolo è quello di attenuare acne, smagliature e cicatrici), la crema in questione, che si chiama Capibell e che è già in vendita in Gran Bretagna al costo di 10 sterline, sarà presentata proprio in questi giorni in Italia. Occasione per il lancio è In-Cosmetics, che si organizza ogni anno a Milano. L’idea è stata sviluppata dai colombiani Laboratori Lissia.

La scoperta, come molte altre, sarebbe arrivata quasi per caso: nessuno, infatti, aveva intenzione di scoprire le proprietà antirughe delle bave di lumaca, ma una serie di casualità hanno portato al risultato. Secondo il Sun, nei Laboratori Lissia si allevano lumache da destinare agli acquari: la cosa strana è che tutti i lavoratori che entravano in contatto con la bava avevano mani perfette e una pelle morbida e liscia. Ben presto si è cominciato ad intuire che a far sì che le mani di questi lavoratori fossero perfette era proprio la bava delle lumache.

Questa potrebbe essere un’assoluta innovazione nel mondo della cosmesi dove centinaia e centinaia di creme e unguenti di vario tipo promettono miracoli. Magari da oggi avremo un occhio di maggiore riguardo per le lumache e non le cacceremo più dall’orto perché ree di mangiare la nostra insalata.






RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome