Betonica – Stachys officinalis

lunedì 11 aprile 2018, 09:44 di Redazione




Betonica - Stachys officinalis - Labiate

Betonica – Stachys officinalis – Labiate

In tempi antichi la betonica era ritenuta un’importante pianta medicinale dalle proprietà magiche. In realtà questa pianta deve essere utilizzata con molta accortezza e solo dietro prescrizione medica. Fra le qualità che si attribuiscono alla betonica ci sono quelle che servono a curare ulcere, piaghe, ascessi.

Per detergere e curare le ulcere è consigliato il cataplasma preparato con foglie di betonica schiacciate e applicate sulla piaga.
Per favorire la guarigione degli ascessi già spurgati, si applicano compresse sulla ferita preparate facendo bollire una manciata di foglie e radici di betonica per dieci minuti in 1 lt d’acqua. Quindi filtrare, intingere la garza nel preparato e applicarla sulla parte dolorante.
Il decotto di betonica (10 gr di radice essiccata e frantumata in 1 lt d’acqua, sbollentata per qualche minuto) è un ottimo sudorifero e come tale è utile in tutte quelle affezioni che richiedono l’eliminazione di acidi urici come per esempio la gotta (in questo caso assumere 2 tazzine al giorno).



RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome