Feste addio al nubilato

La gamma di possibilità per organizzare un addio al nubilato è immensa, per questo motivo bisogna prepararsi per tempo e valutare i vari aspetti che non possono essere ignorati in questa occasione.

È possibile effettuare cene erotiche, giochi in programma, viaggi di più di un giorno, costumi di addio al nubilato e una lunga eccetera. In conclusione, la gamma di possibilità è immensa e iniziare a organizzare una festa di addio al nubilato può darti molto lavoro.

Per poter godere di una festa come si deve ci sarà chi si occuperà della location, chi dell’acquisto delle magliette addio al nubilato e chi contatterà gli eventuali invitati a sorpresa. A seconda del genere di evento che si prospetta di vivere, potrebbero esserci altri compiti da affidare alle altre componenti del gruppo di festanti.

Ci sono molte attività che possono essere svolte durante una festa di addio al nubilato, dalle più tranquille a quelle più audaci, tutto dipende dai gusti della sposa.

Tradizionalmente si svegliava la sposa per portarla a fare colazione e senza alcun preavviso la si conduceva all’interno delle attività previste per l’addio al nubilato nel corso della giornata.

Le cose sono cambiate molto oggi, anche se il fattore sorpresa esiste perché la sposa non sa cosa la aspetta, si preferisce solitamente chiederle in anticipo di non fissare impegni per quel determinato giorno così da poterla avere tutta per sé.

Per le future spose più stressate, che hanno bisogno di un po’ di relax prima del loro matrimonio, una buona idea è quella di una colazione tranquilla e una mattinata in una spa, godendo di varie attività come le vasche idromassaggio, i percorsi termali, le piscine, gli impacchi di fango e qualche massaggio rilassante. Successivamente, si può fare un pranzo veloce, riposare durante il pomeriggio e trascorrere la notte festeggiando il più possibile.

Un’altra idea per la festa di addio al nubilato è quella di trascorrere una giornata tranquilla e fare shopping e portare la sposa in negozi specializzati in lingerie, in modo da acquistare tutto il necessario per la luna di miele. Se non vi vergognate, potete girare per le strade mascherate.

Fine settimana in spiaggia, gite in campagna o in città d’arte sono altre opzioni valide. Potete stare insieme visitando la città, fare escursioni o semplicemente godervi la spiaggia e passeggiare lungo la costa. Pasti e cene improvvisati sono l’opzione migliore per trascorrere momenti indimenticabili per la sposa e le sue amiche.

Per le più disinibite le attività da organizzare sono infinite, ma hanno tutte come componenti base la penitenza da subire qualora non si dovesse vincere e l’imbarazzo in pubblico, più gente vede la futura sposa in situazioni compromettenti meglio è per la riuscita di questi giochi che spesso sono accompagnati da abbondanti bevute.

Anche nelle feste di addio al nubilato più tranquille, comunque, è previsto un tocco piccante che non farà altro che rendere più intrigante e memorabile l’evento e ricorda soprattutto a livello simbolico il passaggio dalla libertà della vita da single ai limiti che impone quella da coniugata.

RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome