Notizie Gossip

J.J. Abrams e la sua passione per cinema e tecnologia

mercoledì 21 settembre 2018, 10:41 di Antony Coia




J.J. Abrams e le sue passioni per cinema e tecnologia

J.J. Abrams, il regista il cui ultimo film Super 8 è attualmente nelle sale italiane, si concede alla rivista digitale You Tech per raccontare della sua passione per il mondo del cinema ma anche per quello della tecnologia di cui è appassionato sin da bambino

Il suo film Super 8 è attualmente al cinema e mentre la fantascienza di cui è pregno devasta l’immaginazione dei suoi spettatori, in un’intervista rilasciata a You Tech, il regista J.J. Abrams parla dei progressi, della sua passione per il cinema e della tecnologia in generale. Il giovane regista in particolare parla di come sia sempre stato un sostenitore del cinema e della tecnologia, due mondi indissolubilmente legati alla sua infanzia. Ricorda di aver aver sempre avuto la passione per le videocamere e così anche per qualsiasi gingillo tecnologico.




A proposito di nuovi dispositivi, J.J. Abrams parla di come gli piacerebbe poter girare un film con un iPhone. Sebbene l’affermazione possa sembrare avventata, scrutando tra il suo passato registico, quest’idea non brilla certo di originalità visto la sua precedente pellicola che con il titolo di Cloverfield mostrava presunti avvenimenti reali attraverso l’uso di una telecamera a mano.
J.J. Abrams, il cui ultimo lavoro di fantascienza prodotto da Steven Spielberg è un chiaro tributo al cinema di fantascienza degli anni a cavallo tra la fine degli ’80 e i primi ’90, afferma che le nuove generazioni sono ingrate alla tecnologia, visto che, a differenza di come accadeva 15 anni fa quando nessuno poteva permettersi di acquistare un CD, una musicassetta o un vinile per poi riporlo su uno scaffale senza degnarlo di un ascolto, oggi invece la musica ma anche i film invadono i computer di tutti noi, rendendoci quasi immuni alla loro bellezza e così ai grandi favori che la tecnologia ha reso all’umanità.

J.J. Abrams e le sue passioni per cinema e tecnologia







RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome