Notizie Gossip

Kate Middleton prenota la suite per la prima notte

lunedì 18 aprile 2018, 12:56 di Ylenia Franchi




Kate Middleton al Goring Hotel

La futura principessa Kate Middleton è indaffarata coi preparativi per il matrimonio con il principe William e così prenota anche una lussuosa suite per la prima notte di matrimonio

Poteva mancare oggi l’ennesimo articolo sulla futura principessa del Galles e sovrana d’Inghilterra Kate Middleton? Certo che no! I risvolti sulla tanto citata cerimonia sono all’ordine del giorno. Deciso l’abbigliamento, scelte le torte, invitati gli ospiti, ecco ora presentarsi un’altra chicca. Kate Middleton, infatti, avrebbe meditato con minuziosa attenzione sul luogo della prima notte di nozze con il celebre fidanzato.




Ne riporta la notizia il tabloid Sun, con foto che presentano la favolosa suite extra-lusso che farà da scenario per la coppia di novelli sposi dopo che si sarà conclusa la faticosa giornata di festeggiamenti. Prenotato al meraviglioso Goring Hotel, molto vicino a Buckingham Palace, l’alloggio conta cinque stanze.

C’è però di più. Per accogliere al meglio la coppia reale, sono state apportate numerose modifiche alla location per un totale di 170 mila euro, cifra irrisoria per un evento così importante. Ogni particolare è studiato a pennello per creare un’atmosfera da sogno. Il letto a baldacchino è in legno massiccio, il bagno è, udite udite, un originale del XIX secolo, ideato dall’idraulico britannico Thomas Crapper. Non è finita: ad ornare le pareti vi sono dipinti tra cui uno dei Blackadder, protagonisti di una storica e tanto apprezzata serie tv inglese. In un box ci sarebbe pure il modello di un vestito da sposa, forse quello indossato dalla regina Vittoria.

In attesa di poter alloggiare con il futuro marito in questa stanza delle meraviglie, la ragazza vive in un appartamento con la mamma Carole e la sorella Pippa, per una somma di 5.700 euro a notte. Kate Middleton aveva infatti rifiutato l’offerta della regina Elisabetta di occupare un appartamento non distanze da palazzo, forse per non essere ancora contagiata dall’ambiente di corte.







RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome