Notizie Casa -> Arredamento

Lampade Flos: dal touch all’Hi-Tech

sabato 16 aprile 2018, 17:28 di Serena Marigliano




Lampada Kelvin Led di Flos

L’italiana Flos presenta due nuove lampade a led denominate Kelvin Led e Net che fondono ecologia a mondo Hi-Tech

Una delle novità più originali che si è vista in questo Salone 2018, in corso a Milano per il 50esimo anno consecutivo, è la Kelvin Led, ideata dal gruppo Flos. La Flos, azienda made in Italy, è ben piazzata sul mercato europeo così come su quello Usa e ha presentato, in occasione del 50esimo Salone dell’Arredamento, una serie di novità: alla base delle creazioni di questi innovativi designers la tecnologia led, che sembra davvero l’ultima frontiera dell’illuminazione.

Con questa nuova collezione, il gruppo Flos punta alla conquista del mercato cinese che si sa di tecnologia se ne intende eccome. Per questo ha messo in campo un ampio team di designers tra i più apprezzati e originali. Ma come detto, l’attenzione è stata rapita dalla Kelvin Led, in realtà già presentata lo scorso anno.

Kelvin Led è una bellissima lampada da tavolo, firmata dall’italianissimo designer Antonio Citterio. Qual è la novità? Facile: è una lampada touch. In sintesi l’oggetto è dotato di un sensore che permette, semplicemente sfiorando la superficie, di regolare la luce a seconda di quella dell’ambiente: utile per chi è sempre più attento al risparmio energetico. Novità assoluta presentata  a Milano è la lampada Net, disegnata da Philippe Starck: anche qui l’innovazione è assoluta poiché grazie alla lampada si possono comodamente ricaricare iPhone e iPad. Il costo delle lampade si aggira intorno ai 300 euro per gingilli che promettono di essere un must delle case più alla moda ma anche attente al risparmio energetico.






RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome