Notizie di Cronaca -> Guerra in Libia

Libia: Gheddafi incita alla vittoria

mercoledì 23 marzo 2018, 11:20 di Antony Coia




Gheddafi

Muammar Gheddafi parla dalla televisione di Stato incitando i fedeli alla guerra e alla vittoria contro la coalizione

Continuano gli sforzi della coalizione anti-Gheddafi contro l’esercito libico del Rais che intanto risponde animatamente con la contraerea situata in zone strategiche del territorio della Libia. Muammar Gheddafi intanto non sembra essere intimorito dai ripetuti bombardamenti e anzi incita i fedeli alla ribellione verso il nemico dichiarando che la vittoria sarà tutta della Libia, aggiungendo che l’assalto di cui è vittima il paese nordafricano è stato voluto da un gruppo di fascisti la cui fine sarà la spazzatura della storia. Dure le parole che il Colonnello rivolge al mondo occidentale dalla sua residenza bunker di Bab el-Azizya dove intanto continuano le risposte della contraerea al raid aereo che perdura sin da sabato.




Gheddafi continua imperterrito il suo discorso televisivo che rappresenta la prima apparizione pubblica dall’inizio dell’attacco: “Non ci arrenderemo mai. Li sconfiggeremo con ogni mezzo a nostra disposizione… Siamo pronti a combattere fino alla fine, quando ne usciremo vittoriosi“.

Il Pentagono intanto quantifica l’importanza dell’attacco che ad oggi conta 108 raid aerei. I voli effettuati dagli aerei degli Stati Uniti d’America sono stati 212 mentre il resto della coalizione formata da Francia, Regno Unito, Italia, Danimarca, Belgio, Canada e Spagna ne ha effettuati 124 per un totale di 336 voli.







RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome