Notizie Economia -> Mutuo

Mutuo chirografario e differenze dal mutuo ipotecario

sabato 2 aprile 2018, 15:10 di Redazione




Mutuo chirografario felice

Il mutuo chirografario si differenzia dal classico mutuo ipotecario in base alle garanzie richieste che qui sono di natura puramente personale

Vediamo cos’è un mutuo chirografario e in cosa è diverso dal mutuo ipotecario. Innanzitutto, cominciamo col dire che la parola chirografario è da intendersi come “relativo ad un documento firmato”. La peculiarità di questo tipo di mutuo è che, per essere erogato, richiede solo ed esclusivamente delle garanzie personali: non è prevista nessuna ipoteca e questo garantisce il risparmio di una parte degli oneri fissi che caratterizzano il mutuo ipotecario.




Ovviamente, anche in caso del mutuo chirografario la banca chiederà delle altre, solide, garanzie. Le più richieste sono quelle di natura personale: parliamo della fideiussione concessa da terze persone, o del  pegno su titoli, o della garanzia cambiaria. Per importi del mutuo non troppo elevati basta, però, la garanzia personale.

Per “tutelarsi”, la banca tende a concedere mutui di importo minore e le somme devono essere restituite in tempi molto più brevi rispetto a quelli previsti per un mutuo ipotecario.

Parliamo di cifre: la durata media di un mutuo chirografario, di solito, varia da 2 a massimo 5 anni, e l’importo erogato non è mai superiore ai 30 mila/35 mila euro.

Per quanto riguarda i tassi d’interesse, così come accade per i mutui ipotecari, anche quelli chirografari si avvalgono di diverse forme tecniche. Sono previste sia le operazioni di indebitamento a tasso fisso che quelle a tasso variabile, con parametrazione all’Euribor di periodo, oppure al tasso di interesse ufficiale di riferimento stabilito dalla Banca Centrale Europea.

Nel mutuo chirografario vengono anche usate forme di tasso cosiddetto misto. Per quanto riguarda le finalità di un mutuo chirografario c’è da dire che queste sono varie e sono:  l’acquisto di beni funzionali ad una impresa (macchinari o innovazioni tecnologiche), le ristrutturazioni di condomini ma anche le esigenze personali.







RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome