Notizie Vacanze -> Vacanze di Pasqua

Pasqua a Mendrisio nel Canton Ticino

mercoledì 13 aprile 2018, 12:07 di Redazione




Pasqua a Mendrisio



Molto suggestiva è la Settimana Santa a Mendrisio (anche Mendrisiotto), città del Canton Ticino, in Svizzera. Qui le tradizioni affondano le loro radici nel lontano 1600: da quel momento una sorta di voto di fede, che si tramanda da generazione in generazione, spinge i cittadini del paesino a ripercorrere i momenti salienti della Passione di Cristo. Qui a Mendrisio, da mezzo secolo, ogni anno circa 200 e più persone si trasformano in giudei e romani per la gioia dei turisti.

Si tratta di attori, figuranti e semplici fedeli che indossano i vestiti dell’epoca e mettono in scena la Passione, attraversando la città con fiaccole e strumenti tipici. Il lungo corteo che si snoda per le strade della città regala dei momenti molto intensi. Anche quest’anno, nel pieno delle vacanze del periodo pasquale ovvero il 21 e 22 aprile, Giovedì e Venerdì Santo, come d’abitudine,  Mendrisio offrirà la sua splendida atmosfera grazie alle caratteristiche processioni. Il tutto è reso ancora più intenso dalla presenza dei cosiddetti trasparenti, ossia splendidi  dipinti raffigurati le scene della Passione di Cristo, dipinte su tele che vengono conservate in scatole illuminate dall’interno poste poi per le vie della città come ornamento. Questi capolavori sono gli unici al mondo nel loro genere e sono una delle tante peculiarità della cittadina svizzera, gelosamente custoditi da tutta la popolazione.

Alla Via Crucis del Giovedì Santo di Mendrisio, segue l’antica processione del Venerdì Santo dove protagonisti sono bambini che  portano antiche lanterne che circondano le statue del Cristo Morto e della Madre Dolorosa. Accanto a queste statue vengono anche depositate molte candele, martelli, chiodi, fruste, mentre in sottofondo si esegue la marcia funebre, tipica delle processioni del Venerdì Santo.








RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome