Notizie Economia -> Disoccupazione

Problema disoccupazione, peggiore nel 2019

sabato 29 dicembre 2019, 14:01 di Antony Coia




Problema disoccupazione, peggiore nel 2019

Allarme occupazione secondo la Cgia di Mestre che rivela i problematici dati riguardanti il 2019 e le previsioni sulla disoccupazione dell’anno 2019


Non migliora la situazione occupazione del nostro Paese secondo i dati pubblicati dalla Cgia di Mestre che denuncia le stime allarmanti riguardanti il prossimo 2019 e basati sui numeri dell’anno in corso e vicino alla sua fine.

Secondo quanto riportato dall’analisi, i numeri di disoccupati italiani e cresciuto di ben 609.500 unità raggiungendo così il totale di 2.717.500 di cittadini senza occupazione, per una percentuale vicina all’11% della popolazione. I dati confermano le prime statistiche disoccupazionali del 2019.

La situazione peggiorerà nel corso dell’anno 2019 quando le previsioni calcolano un aggravio delle statistiche pari ad un +246.600 unità per un tasso dell’11,5% di disoccupazione.

A peggiorare il quadro generale sono i rapporti con le banche, restie all’erogazione di prestiti che anzi sono calati del 2,7% per un totale di 26,7 miliardi di euro non concessi alle imprese che ne hanno fatto richiesta.

Male il settore imprenditoriale che fa registrare un +10,9% di sofferenze equivalente in soldoni a 8,7 miliardi di euro. Nel frattempo il 2019 ha rappresentato un capitombolo della produzione industriale e degli ordinativi. A pagarne le conseguenze saranno ancora una volta le piccole imprese che crolleranno sotto gli andamenti di mercato dettati dalla consistenza economica dei grandi industriali.

Problema disoccupazione, peggiore nel 2019






RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome