Notizie Vacanze -> Vacanze di Pasqua

Settimana Santa a Sessa Aurunca

venerdì 15 aprile 2018, 17:41 di Serena Marigliano




Pasqua a Sessa Aurunca

Sessa Aurunca è la località campana pasquale per eccellenza grazie alla sua Settimana Santa che fonde folclore e tradizioni che risalgono a secoli addietro

Le processioni per la Settimana Santa a Sessa Aurunca si aprono già il Lunedì Santo. Nel piccolo paese in provincia di Caserta, infatti, il giorno dopo la Domenica delle Palme e la solenne benedizione degli ulivi, si svolge la prima delle Processioni Penitenziali delle confraternite, ossia quella dell’arciconfraternita di San Biagio, probabilmente la più antica. Durante queste processioni penitenziali, i confratelli hanno un saio bianco legato in vita da una cinta dello stesso colore della mantella, e sopra alla mantella c’è la mozzetta dove c’è lo stemma della confraternita d’appartenenza.




Il colore cambia da confraternita a confraternita e così quello di San Biagio è il granata. Nel pomeriggio c’è poi la processione della confraternita di Santa Maria del Rifugio, caratterizzata dalle mozzette verdi. Il martedì sfilano in processione gli incappucciati dell’Arciconfraternita del SS. Crocifisso e Monte dei Morti, tutti con saio nero e senza mozzetta. Sono identificabili perché sul lungo cappuccio hanno uno stemma che ricorda la crocifissione.  Questa congregazione  è anche deputata all’organizzazione  dell’Ufficio delle Tenebre, che si tiene il mercoledì sera e della Processione dei Misteri del Venerdì Santo.

Il mercoledì sfilano la confraternita di San Carlo Borromeo, che organizza anche la processione mattutina del Sabato Santo, e l’arciconfraternita della Vergine del Rosario.

Il Venerdì Santo è la volta dei Misteri. Dopo i Misteri un confratello porta una grossa Croce con i simboli della Passione, seguita da un Cristo Morto e dalle tre Marie.

Il Sabato Santo il gruppo della Deposizione e della Pietà viene portato in processione: è il momento sicuramente più emozionante perché le donne sono tutte vestite a lutto.

Se vi trovate in Campania durante la Santa Pasqua non potete non recarvi a Sessa Aurunca per assistere a questi secolari riti.







RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome