Ricette di Cucina -> Dessert

Torta fredda di albicocche

mercoledì 14 marzo 2019, 21:00 di Barbara Torretti




Torta fredda di albicocche

La torta fredda di albicocche è un dessert genuino e prelibato molto amato dai più piccini ma anche dalle mamme per via di una preparazione semplice e veloce che non richiede la cottura in forno

Tra le tante ricette che vantano la presenza delle albicocche come frutto protagonista, oggi diamo uno sguardo alla torta fredda di albicocche, un dolce fresco e delizioso, ideale per i bambini e perfetto da consumare nei caldi pomeriggi della bella stagione. Questa torta non è cotta al forno, bisogna solo far riposare in frigorifero i tre strati (fondo di biscotti, crema allo yogurt, albicocche con gelatina) di cui è composta, volendo si può preparare anche il giorno prima.




Torta fredda di albicocche

Ingredienti per la base:

150 gr. di burro

100 gr. di biscotti

100 gr. di amaretti

2 cucchiai di zucchero di canna

Ingredienti per la crema:

500 ml. di yogurt alle albicocche

6 gr. di colla di pesce

4 cucchiai di latte

200 ml. di panna fresca

Ingredienti per la copertura:

500 gr. di albicocche

3 cucchiai di confettura di albicocche

250 ml. di acqua

1 bustina di gelatina

3-4 cucchiai di zucchero

Preparazione:

Tritare finemente gli amaretti e i biscotti, quindi unire il burro fuso e lo zucchero di canna e mescolare il tutto. Versare il composto in uno stampo (22-23 cm.) a cerchio apribile imburrato e foderato con della carta forno, livellandolo e schiacciandolo. Riporre lo stampo in frigorifero per almeno mezz’ora. Nel frattempo preparare la crema allo yogurt. Mettere in ammollo i fogli di colla di pesce per circa 10 minuti. In un pentolino a parte versare il latte e portarlo quasi a ebollizione, quindi togliere la pentola dal fornello e aggiungere i fogli strizzati di colla di pesce per farli sciogliere. Intanto montare a neve soda la panna, amalgamarla allo yogurt e alla colla di pesce intiepidita.

Versare il composto ottenuto nello stampo e riposizionare il tutto in frigorifero per circa due ore. Nel frattempo sciogliere la bustina di torta gel nell’acqua fredda, aggiungere lo zucchero e la confettura di albicocche e portare il tutto a ebollizione. Filtrare il composto con un colino e lasciar intiepidire. Intanto lavare, asciugare, tagliare a fette le albicocche e accomodarle sulla crema di yogurt coprendo l’intera superficie. Infine versarvi sopra la gelatina intiepidita e riporre ancora lo stampo in frigorifero per almeno due ore affinché la torta diventi ben compatta.

Trascorso il tempo indicato, sformare la torta e servirla ben fredda.







RISPONDI

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome